© 2023 by Closet Confidential. Proudly created with Wix.com

SEARCH BY TAGS: 

GLI SPAESATI di Mia Lecomte e Andrea Rivola, VERBAVOLANT EDIZIONI

July 22, 2019

Autore: Mia Lecomte

Illustrazioni: Andrea Rivola

Titolo: Gli spaesati

Edizione: VerbaVolant Edizioni 

Genere: libro bilingue per bambini 

Data di pubblicazione: maggio 2019

Formato: 22,5 x 32,5 cm, cartonato con copertina rigida

Pagine: 40 a colori

Età di lettura: da 4 anni

Il voto della Chri: 5 stelline

 

 

 

Per la collana Bambini di VerbaVolant Edizioni ecco Gli spaesati di Chiara Mia Lecomte con le illustrazioni di Andrea Rivola.

 

 

 

 

È dal Brasile che parte Beto
Il pappagallo con la voce stonata.
Giunto in Tibet col sonoro segreto
La sua sorte ha qui un’impennata:
Veste tuniche rosso discreto,
Recita mantra con aria ispirata…

 

 

 

Pappagalli in Tibet, stambecchi in Brasile, foche a Venezia, balene a Londra, coccodrilli nel deserto… sono solo alcuni degli Spaesati, animali che si trovano – volontariamente o meno – a dover cambiare il proprio habitat, con conseguenti vantaggi e svantaggi, e la necessità, attesa o disattesa, di acclimatarsi. Con esiti imprevedibili e spiazzanti.

 

Scopri cosa succede agli animali tra le pagine di Gli spaesati 

 

 

RECENSIONE 

 

Gli spaesati è un grande albo illustrato in doppia lingua italiano francese che affronta, in chiave ironica e divertente, il tema della migrazione dal punto di vista degli animali.

 

Grazie alle illustrazioni buffe ispirate ai manifesti pubblicitari del primo Novecento, la migrazione e il multiculturalismo, presentati nelle loro più intime e ordinarie conseguenze, sono raccontati con leggerezza e ironia in rime colte e inconsuete, mentre le illustrazioni vestono i protagonisti di un’eleganza cromatica che trascende il tempo.

 

Il lama, il kiwi, il pappagallo, la lucciola, il bradipo, la balena, la foca e tanti altri animali si ritrovano a vivere in zone diverse rispetto al loro abituale habitat. E ognuno di loro scoprirà la bellezza di un posto nuovo.

 

 

 

 

AUTORE 

 

Mia Lecomte è una poetessa e scrittrice italiana di origine francese. Le sue poesie sono state tradotte in diverse lingue e pubblicate all’estero e in Italia in numerose riviste e raccolte antologiche; tra le sue pubblicazioni più recenti le sillogi poetiche Intanto il tempo (La Vita Felice, 2012), For the Maintenance of Landscape (antologia bilingue, Guernica, 2012), Al museo delle relazioni interrotte (LietoColle, 2016) e la raccolta di racconti Cronache da un’impossibilità (Quarup, 2015). Come autrice per ragazzi ha pubblicato, tra gli altri, Come un pesce nel diluvio (Sinnos, 2008) e L’Altracittà (Sinnos, 2010), entrambi illustrati da Andrea Rivola. Traduttrice dal francese, svolge attività critica ed editoriale nell’ambito della letteratura transnazionale italofona, e in particolare della poesia, a cui ha dedicato il saggio Di un poetico altrove(Cesati, 2018). Tra i fondatori del trimestrale di letteratura della migrazione «El Ghibli», è redattrice del semestrale di poesia comparata «Semicerchio» e collabora all’edizione italiana de «Le Monde Diplomatique». Ha fondato la Compagnia delle poete

 

 

Andrea Rivola è nato a Faenza nel 1975. Laureato al Dams Arte di Bologna, vive immerso tra i paesaggi campestri della Valle del Senio in compagnia di inseparabili e variegati personaggi creati dalle sue matite immaginifiche. Appassionato illustratore, collabora con il «Corriere della Sera» e ha pubblicato più di quaranta libri in Italia e all’estero: tra gli ultimi titoli Il cammino dei diritti (Fatatrac, 2014), Pioggia di primavera (Sinnos, 2015) e la collana Tina&Gigi, ideata per Fatatrac . Con Mia Lecomte ha pubblicato Come un pesce nel diluvio (Sinnos, 2008) e L’Altracittà (Sinnos, 2010). Tenace vignaiuolo, allieta le ugole assetate coi suoi vini tipici.

 

 

 

Please reload

Please reload

FOLLOW ME!
  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Icona sociale
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon

RECENT POSTS: 

Please reload